Scuola Media Parsifal

La scuola media Parsifal è una scuola media non statale, parificata. Di norma per ogni classe sono attive due sezioni. Il corpo insegnante è costituito da personale in possesso dei requisiti richiesti dalle disposizioni cantonali. I programmi, i criteri di ammissione e di certificazione, l’obbligatorietà, il calendario scolastico, l’orario settimanale e giornaliero sono conformi agli ordinamenti in vigore nelle scuole medie cantonali. La scuola è dotata di mensa e offre un doposcuola libero e gratuito di accompagnamento allo studio (di norma il mercoledì e il sabato mattina). Dalla prima media è possibile frequentare un corso extra-scolastico d’inglese.

La scuola media Parsifal si propone come un luogo di vita in cui il ragazzo possa percepirsi accolto e stimato così com’è. Compito della scuola, insieme alla famiglia, è quello di educare alla responsabilità e al lavoro scolastico sempre più impegnativo, in modo da sollecitare la libertà di ognuno. Ciò che s’impara con fatica e gusto, insieme a ciò che accade nella scuola e fuori, viene giudicato cercando il paragone con l’esperienza personale messa in comune con gli insegnanti e i compagni. Allievi, insegnanti e genitori partecipano insieme, ognuno con le proprie responsabilità e con i propri compiti, alla vita scolastica. Una particolare attenzione è rivolta ai bisogni dei ragazzi.

Come metodo d’insegnamento, s’incoraggia l’osservazione da parte dei ragazzi e lo sviluppo del loro ragionamento autonomo, e si favorisce la crescita della loro creatività e capacità espressiva. Così ad esempio, per l’insegnamento della grammatica italiana, si utilizza il metodo della morfosintassi. Tale metodologia guida gli studenti a riflettere sulla lingua attraverso l’osservazione delle strutture linguistiche presenti nei testi, in maniera tale da prepararli non solo per lo studio della propria, ma anche di altre lingue straniere. In questo modo i ragazzi sono gradualmente educati al ragionamento sulle strutture e sulle funzioni linguistiche.

Tra le materie d’insegnamento si predilige un approccio interdisciplinare. In particolare segnaliamo l’esperienza del Musical che viene proposto ogni anno dalle quarte medie. Per la seconda parte dell’anno scolastico, i docenti di arti visive e educazione musicale collaborano nella produzione artistica di uno spettacolo teatrale messo in scena a fine anno per il pubblico di genitori e amici. La creazione di scenari e costumi, come la produzione di canzoni e la recitazione, viene interamente realizzata dai ragazzi sotto la guida dei docenti.

Esiste una collaborazione attiva trai docenti della stessa materia, che si esprime in un lavoro di programmazione congiunta. Nei cosiddetti gruppi di materia, si realizza un confronto attivo sulla didattica, sulla differenziazione curricolare, sui risultati che porta, ad esempio, a somministrare contemporaneamente le stesse verifiche nelle stesse classi di sezioni diverse. Alcune materie o argomenti vengono insegnati in codocenza. Segnaliamo inoltre la collaborazione presente con la scuola elementare Il Piccolo Principe, di cui un esempio è il lavoro di confronto e di verifica con rispetto all’insegnamento della lingua francese e della grammatica italiana. Questa collaborazione, oltre a realizzare obiettivi didattici specifici, sottolinea l’unità d’intenti e di visione della comunità educante.

Oltre alle tradizionali attività orientative, durante il secondo ciclo della scuola media, nell’ora di classe, vengono proposti ai ragazzi alcuni incontri con ospiti a loro vicini, per scoprire vari possibili percorsi. Ex-allievi, studenti universitari o apprendisti, raccontano la propria esperienza a partire dalla scelta fatta dopo la quarta media. Inoltre da alcuni anni la scuola media Parsifal aderisce al progetto Lift, che, grazie alla realizzazione di stage settimanali e al supporto offerto dal coaching di docenti tutor, favorisce un inserimento precoce nel mondo del lavoro.

Orario delle lezioni

  • mattino: 08.30 – 12.05
  • pomeriggio: 13.15 – fine delle lezioni secondo il piano orario settimanale comunicato ad inizio anno

Piano orario

Materie I II III IV
Italiano 6 5 6 6 (2 lab)
Francese 4 3
Tedesco 3 3 3
Inglese 2.5 3
Storia e civica 2 2 2.5 2
Geografia 2 2 2 2
Matematica 5 5 5 5
Scienze naturali 3 2 4 3 (2 lab)
Educazione visiva 2 2 2
Educazione musicale 2 2 1
Educazione alle arti plastiche 2 2
Educazione fisica 3 3 3 3
Insegnamento religioso 1 1 1 1
Ora di classe 1 1 1 1
Opzione d’orientamento 2
Opzione capacità espressive e tecniche 2
Opzione latino 2 4
Opzione francese 2 2
Totale 33 33 33 33

Ciclo di orientamento

Dalla terza media:

  • Corso attitudinale in matematica e tedesco
  • Corso opzionale di francese
  • Corso opzionale di latino

Solo in quarta media:

  • Opzione orientamento (attività tecniche e artistiche)
  • Opzione capacità espressive (educazione visiva e musicale)

Corso di Educazione Alimentare e Cucina in III media

Il corso è organizzato per mezze sezioni ed incluso nelle ore di scienze.

  • 2 ore x 12 settimane in orario (le mezze sezioni libere fanno laboratorio scientifico)
  • 2 ore x 12 settimane fuori orario per i pasti

Per avere uno scorcio sulla vita scolastica della Parsifal potete consultare questi post.